Amazon Italia: Venderemo cibo fresco

Tante le iniziative in cantiere per coinvolgere partner, clienti, aziende.
Tante sono le iniziative e i servizi che il colosso di Jeff Bezos sta realizzando per andare incontro e soddisfare i propri clienti e partner.

Giusto per citarne alcuni che stanno riscuotendo maggior successo:
Amazon Prime, che permette con un costo di abbonamento annuale di € 20,00 un numero illimitato di spedizioni senza costi aggiuntivi con consegna 1 giorno lavorativo.

Amazon Instant Video un servizio di video on demand, al momento disponibile solo negli stati uniti, che permette di accedere, al costo di 99 dollari all’anno, al catalogo di film e telefilm, oltre che a quello dei libri.

In una recente intervista Francois Nuyts country manager di Amazon Italia ha dichiarato:
Venderemo cibo fresco in Italia. Lo faremo ammette. Non ci sono tempi precisi ma lo faremo.

Per le aziende che vendono tramite Amazon ci sarà la possibilità di chiedere prestiti da mille fino a 600mila euro. Prestiti che verranno erogati direttamente da Amazon. Nulla di confermato ma come accenna il manager le piccole e medie imprese italiane grazie ad Amazon “fanno metà del loro fatturato all’estero”.



E nelle intenzioni dell’azienda nei prossimi 20 anni puntare e affermarsi ancora di più nel settore delle consegne. Sempre più veloci, sempre il miglior servizio. Amazon ha intenzione di coinvolgere anche gli utenti privati.

I punti di ritiro self-service stanno nascendo e si stanno diffondendo sempre di più in varie città italiane.
I clienti potranno ritirare le loro spedizioni in completa autonomia attraverso i Locker che sono semplici da utilizzare, sicuri, comodi, accessibili sette giorni su sette, dalle ore 8 alle 20.

L’apertura di un nuovo centro di smistamento proprio in questi giorni a Milano oltre a quelli già presenti sul territorio italiano e altri che sicuramente vedranno luce a breve permetterà di incrementare la capacità e la flessibilità di tutte sue attività in Italia.

Questo consentirà ad Amazon di andare incontro alla crescente richiesta degli utenti. Infatti sono sempre di più quelli che scelgono di affidarsi e ripongono la loro fiducia nella stessa.
      >>  

Categorie News