DEM:Direct Email Marketing

5 Buoni motivi per Utilizzarlo

 
Ancora oggi, nonostante la tecnologia in molti settori porti un notevole vantaggio competitivo, troviamo imprenditori, aziende, che stentano ad usare quello che è uno dei migliori strumenti di marketing di cui si possa disporre, l’Email Marketing o meglio conosciuto come DEM: Direct Email Marketing.
Per chi ancora fosse nel dubbio sui vantaggi che questa tecnica possa portare a quanti decidano di adottarla e implementarla nei processi di comunicazione aziendale di seguito elenco cinque buoni motivi che sicuramente vi faranno cambiare idea.

email-marketing.png

5 Buoni motivi per Utilizzarlo:

1.       Raggiungi i Tuoi clienti in modo diretto!!

Attraverso una campagna di email marketing a differenze di altri media pubblicitari più generici (TV, Radio, Stampa) raggiungi i tuoi clienti direttamente sulle loro email.

2.       Target Mirato!!

Grazie alla profilazione dei clienti puoi inviare il messaggio ad un target specifico!! Le possibilità di profilazione possono essere, la regione, la provincia, il sesso, l’età, il settore o la categoria di interesse e molto altro.

3.       Report e Statistiche Dettagliate!!

A differenza dei media tradizionali potrai conoscere quali risultati hai realmente ottenuto. Saprai quanti hanno letto la tua email, quanti hanno cliccato sui link presenti nella stessa, quanti l’hanno cancellata ecc..ecc..

4.       Crea campagne di email marketing su misura!!

Grazie ai dati raccolti potrai capire come meglio realizzare le successive campagne di email marketing, cambia immagini, grafica, testi, contenuti cosi da renderle più appetibili per i tuoi clienti.

5.       Prezzi contenuti!!

Le campagne di email marketing per moltissimi settori possono rivelarsi una carta vincente in quanto, soprattutto se confrontate con i media tradizionali, hanno bassi costi e un alta rendita.

In breve: L’ email marketing è un utile strumento per la comunicazione aziendale e permette di avvicinarsi sempre di più al proprio consumatore, di fidelizzarlo, spingerlo all’acquisto.  Non richiede l’investimento di grossi budget e, al contrario, può dare risultati “misurabili” e importanti.

Per chi non lo sapesse, questa tecnica che molti di voi (non so per quale arcano motivo) temono di adottare, viene usata moltissimo e con grande successo soprattutto dai colossi del web come ebay.it, amazon.it e molti altri, in quanto grazie ai costi bassi che si hanno si riesce a raggiungere in breve tempo migliaia di clienti, anche milioni, spendendo molto meno rispetto a quanto si spenderebbe con i canali tradizionali per raggiungere lo stesso numero di utenti.

A questo punto non avete altre scuse per non adottare, proporre ai vostri clienti, questo potentissimo strumento di marketing, a meno che non siete come quegli imprenditori che vivono tuttora nella preistoria e che preferiscono qualcosa che possono vedere, toccare con mano, come i volantini, i 6X3, le brochure, lo spot in tv e cose simili… (servizi che non funzionano quasi più) Per voi che vivete nel passato, come vi ho accennato in breve qualche rigo più su, ci tengo a precisare che “vi sbagliate” e di grosso anche, perché attraverso l’email marketing potrete avere “statistiche dettagliate” su quello che sono i risultati della vostra campagna di email marketing.
Un esempio: immaginate di inviare ai clienti vie email un messaggio promozionale contenente un vostro volantino pubblicitario, attraverso gli strumenti messi a disposizione dai vari servizi DEM potrete conoscere a quanti è stato “consegnato realmente”, quanti l’hanno letto e molto altro ancora.
Cosa impossibile per il marketing tradizionale. Fate stampare e distribuire 100.000 volantini ma non saprete mai a quanti veramente è stato consegnato, quanti l’hanno letto.

Ovviamente mai improvvisare.
Per la gestione di campagne di email marketing esistono programmi, piattaforme web, ad hoc che permettono di automatizzare molti processi semplificandovi notevolmente la vita, inoltre se non disponete di un database di clienti a cui indirizzare le vostre email, non preoccupatevi anche in questo caso esistono aziende, piattaforme web, che mettono a vostra disposizione databasi di utenti "profilati" che hanno scelto di aderire alle stesse per ricevere offerte da parte delle aziende partner.

Ci sarebbe ancora molto altro da dire sul DEM: Direct Email Marketing ma per adesso mi fermo qui, vedremo di approfondire altri aspetti più in la in un qualche altro articolo, magari anche con il contributo di voi tutti.
Se avete domande, dubbi, consigli da darmi, non esitate a scrivermi sarò lieto di fornirvi tutte le informazioni di cui dispongo pe guidarvi al meglio.
  • Comments
  • Comments powered by Disqus