Amazon: Apre le porte al pubblico

Dal 18 giugno 2015 visite guidate negli stabilimenti del colosso delle vendite online.

In un mio precedente articolo, Recensioni False: Amazon fa piazza pulitaavevo riportato l’iniziativa lodevole portata avanti dal colosso delle vendite online nel tentare di stroncare ad ogni costo il business delle recensioni false il tutto nell’ottica di prendersi cura e nell’interesse dell’utente/cliente finale.

Questa volta Amazon fa anche di più, infatti dal 18 giugno 2015, ogni terzo giovedì del mese, sarà possibile visitare i centri di distribuzione europei. Per chi non lo sapesse anche in Italia abbiamo uno dei più grandi stabilimenti logistici che si occupa di smistare i vari ordini che vengono effettuati sul relativo portale.

A Castel San Giovanni, in provincia di Piacenza, si trova uno stabilimento logistico che batte ogni record, infatti il 15 dicembre 2014 è riuscito a gestire la spedizione di oltre 249.137 unità solo in Italia e in oltre 50 diversi paesi esteri. Sono stati così evasi 396.261 ordini di clienti, al ritmo di oltre 4 al secondo.
Il primo stabilimento fu aperto nel 2011 ma in breve tempo non era più adeguato per il mercato italiano.



Offrire l’opportunità a tutti di scoprire cosa accade dietro le quinte di una realtà come Amazon, dal momento in cui un utente effettua un ordine sul portale, ritengo sia molto importante per avvicinarsi ancor di più al cliente, far capire l’impegno, la passione che viene messa nel proprio lavoro. Aprire le proprie porte al pubblico significa non avere nulla da nascondere, voler far vedere a tutti di cosa si è capaci.

Quante altre aziende oggi avrebbero il coraggio di farlo?
  • Comments
  • Comments powered by Disqus