Virus, Malware Informatici

7 utili tools per tentare di ripristinare il proprio Computer e riportarlo a nuova vita.
A chi non è mai capitato di incappare in un virus o malware informatico che abbia messo ko il proprio personal computer che sia esso un notebook o un pc desktop?

I sintomi di un’infezione possono essere tanti a volte sono molto evidenti a volte meno, impercettibili, non ci si accorge nemmeno di essere stati infettati.

Pagine web che si aprono da sole e portano a siti contenenti pubblicità assurde che invitano ad acquistare prodotti altrettanto assurdi, sono il sintomo più evidente che il vostro pc è infetto.

Alcune di questa pagine a volte arrivano a bloccare la possibilità di intervento da parte dell’utente in quanto non possono essere chiuse usando i comandi tradizionali e più conosciuti anche dai meno esperti. (Alt+F4 oppure il semplice click sulla “X” della finestra aperta)

Molte volte alcuni malware per ingannare gli utenti invitano gli stessi a scaricare qualche soluzione software che poi finisce sempre con l’essere a pagamento. Si tratta di finti antivirus, in realtà sono loro stessi ad aver infettato il pc a renderlo lento e poi vi propongono la cura. Furbi no?!

Altre volte non ci si accorge nemmeno di essere stati infettati, questi sono i peggiori virus informatici che esistono, i più pericolosi, in quanto spiano in silenzio quanto facciamo sul nostro computer e inviano i dati di quanto digitiamo sulla tastiera ai creatori degli stessi. Se non siete tanto esperti di internet e sempre sconsigliato digitare i codici della propria carta di credito sul web, così da evitare che finiscano poi per essere usati da malintenzionati.

Al di là di tutto questo se dovessi parlare di sicurezza sul web e approfondire diversi aspetti non basterebbero poche righe di testo e non è mia intenzione ne annoiarvi, ne farvi perdere tempo. Al contrario questo vuole essere una breve e veloce vetrina di alcune delle migliori soluzioni Antivirus da adottare in caso il vostro pc sia stato vittima di qualche infezione e non funziona più correttamente. Soluzioni che possono anche essere usate per difendersi e prevenire l'intrusione di virus e malware.

Veniamo al sodo.

Per chi vuole diagnosticare se il proprio pc è infetto oppure se già ne avete la conferma e volete tentare di risolvere il problema ecco di seguito “7 utili tools” che potrebbero fare al caso vostro per riportarlo a nuova vita.(Continua dopo la foto)


Kaspersky internet Security (in prova per 30 giorni)
Link

Combofix (Free, Gratuito)
Link

Malwarebytes Anti-Malware (Free, Premium)
Link

Spybot (Free, Home, Professional)
Link

Yac anti Malware (Free, Premium)
Link

AdwCleaner (Free, Gratuito)
Link

Ad-Aware Free antivirus + (Free,Personal, Pro, Total, )
Link

Molte delle soluzioni elencate sono free, completamente gratuite, altre invece in prova per un tot periodo di tempo, dopodiché bisogna pagare per poter continuare ad usarle.

Da non sottovalutare che grazie al periodo di prova concessoci si può approfittare per disinfettare a dovere il proprio pc e valutare l’efficacia di queste soluzioni decidendo magari più in là di premiarle con un futuro acquisto.

Molte di esse si presentano con interfaccia in lingua italiana per altri invece l’inglese e quello da conoscere assolutamente per imparare ad usarne bene le varie funzionalità.

Alcune soluzioni antivirus vanno installate e ve le ritroverete sul pc come dei programmi veri e propri che vi avviseranno se ci sono potenziali minacce da controllare, eliminare. Queste soluzioni proteggono il computer durante l’uso senza che voi ve ne accorgiate minimamente. (Lavorano In Background)

Altre soluzioni antivirus sono programmi che vanno lanciati all’occorrenza, quando notate di qualche comportamento anomalo da parte del pc, gli stessi non si installano ma effettuano una scansione del sistema, eliminando (Si Spera) le minacce presenti ma non offrono protezione durante l’uso normale e quotidiano del computer.

Come è risaputo una soluzione antivirus installata rallenta il pc in quanto per qualunque azione che viene effettuata sullo stesso anche se non c’è ne accorgiamo l’antivirus controlla costantemente tutti i vari processi, programmi. Si consiglia di non installare più soluzioni contemporaneamente ma di utilizzarle singolarmente.

“Prima di installare una nuova soluzione antivirus con la quale effettuare una scansione disinstalliamo la precedente”.

Siamo alle fine, concludo.
Qualcuno si confonderà nel vedere quante soluzioni ho segnalato e si chiederà: ma servono tutte?

Diciamo che in condizioni normali se si installa un buon antivirus Come “Kasepersky internet security” e si fa attenzione agli avvisi che lo stesso lancia durante l’uso del PC e si seguono correttamente le sue indicazioni potete stare pur tranquilli che difficilmente il vostro computer sarà soggetto ad infezioni di Malware o virus informatici.

Purtroppo ad oggi non esiste una soluzione in grado di proteggere al 100% ma utilizzando più soluzioni contemporaneamente ed in modo corretto potete stare pur che tranquilli che il grado di sicurezza raggiunto sarà ottimale. Potrete navigare tranquillamente senza paura alcuna.

Se dopo aver fatto pulizia e scansioni approfondite con i su detti tools ancora il vostro pc presenta anomalie direi che bisogna passare a soluzioni più drastiche. Formattare il PC e ripartire da zero, non prima di aver salvato dati importanti, foto, documenti, email, reinstallando successivamente sistema operativo, driver, programmi e facendo attenzione a non ricascare nelle trappole sparse per il web...

Nota: L'uso dei programmi sopra citati è a vostro rischio è pericolo, mthw.it non si assume nessuna responsabilità qualora durante l'uso degli stessi per qualche anomalia, incompatibilità hardware o software, incapacità di usarli correttamente si verificassero blocchi, perdita di dati, o altri sintomi che compromettano il corretto funzionamento del proprio PC.


E a voi e mai capitato di avere il pc in panne a causa di virus? Se si come avete risolto? Avete usato una qualche soluzione di quelle da me menzionate in questo articolo? Oppure avete usato altro se si quale?
Lasciate i vostri commenti di seguito sono sempre ben accetti.
  • Comments
  • Comments powered by Disqus