Archivio dei tag Innovazione

DiFabio

Roma, Maker Faire, 60 workshop gratuiti riconosciuti dal MIUR.

Al Maker Faire Rome 2018, CampuStore, dal 12 al 14 Ottobre 2018, proporrà oltre 60 workshop gratuiti di formazione per docenti ed educatori, tutti certificati e riconosciuti dal MIUR.

Didattica innovativa, laboratori operativi, attraverso i quali approfondire le proprie conoscenze per formarsi al meglio sul mondo dei Makers.

I workshop sono gratuiti ed essendo a numero chiuso è necessario iscriversi prima che si esauriscano i posti.

Tutti i laboratori sono svolti in collaborazione con Giunti Scuola, ente accreditato per la formazione del personale delle scuole (D.M. 170/2016) e ai partecipanti verrà inviato l’attestato di frequenza valido per tutti gli usi consentiti dalla legge.

Per le iscrizioni, maggiori dettagli su Orizzontescuola.it.

È il luogo dove maker e appassionati di ogni età e background si incontrano per presentare i propri progetti e condividere le proprie conoscenze e scoperte.

DiFabio

Scontrino digitale, anche in Italia la digitalizzazione del fisco.

Come già fatto da altre nazioni anche in Italia si comincia con la digitalizzazione del Fisco.

Un qualcosa che doveva essere già fatto molti anni fa ma che sicuramente per d

iversi motivi inizia a vedere luce solamente adesso.

Nella mia mente immagino un futuro dove grazie a tutte le tecnologie che abbiamo oggi a disposizione, NFC, Fibra, Smartphone, dispositivi di ogni genere presenti ovunque e perennemente connessi alla rete, tutto diventa più semplice, Smart.

Immagino un futuro dove la pesante macchina dello stato, burocrazia, sia accessibile e gestibile attraverso i nostri Smartphone con pochi semplice clic. Forse un’utopia per una nazione come la nostra ferma al palo che non sembra avere voglia di innovare ma sono convinto che senza innovazione che non si possa andare lontano.

Scontrino digitale. Digitalizzazione fisco, addio allo scontrino di carta.

Sarebbe bellissimo poter sbrigare tutte le nostre pratiche direttamente online senza dover essere, cosa che accade spesso, sballottati presso uffici vari, con lunghe code di attesa, stress, per poi magari sentirci dire passa un altro giorno, oggi il collega non c’è, è in malattia. Semplicemente assurdo quello che accade oggi.

Tanto ci sarebbe da fare, innovare, in tutti i settori, a tutti i livelli.

Un primo timido passo verso la digitalizzazione della macchina chiamata Stato, è l’adozione dello Scontrino digitale.

Per chi volesse approfondire cos’è e come funziona da quando entrerà in vigore vi invito a leggere l’articolo “Scontrino digitale: cos’è, come funziona e quando obbligo elettronico?”

E voi cosa ne pensate dello Scontrino digitale? Cosa credete andrebbe ulteriormente fatto per portare un po’ di sana innovazione all’interno della farraginosa macchina chiamata Stato?

Contattaci